22/6 Italia-Cina: tavolo bilaterale su accordi export agroalimentare e controlli anticontraffazione

Il Ministro delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo, Sen.Gian Marco Centinaio, ha ricevuto oggi a Roma ilMinistro dell’Agricoltura della Repubblica Popolare Cinese, HAN Changfu. Al centro dell’incontro, i temi della collaborazione agricola bilaterale, i dossier di apertura del mercato cinese, i controlli sui prodotti di qualità e le misure di contrasto alla contraffazione.

17/6 Giornata mondiale della desertificazione, Sardegna e Regioni del sud a rischio

Oggi, lunedì 17 giugno, è la Giornata mondiale per la lotta alla desertificazione, indetta nel 1995 dalle Nazioni Unite per ricordare l’adozione a Parigi il 17 giugno 1994 della Convenzione per la Lotta alla Desertificazione (UNCCD). Il tema adottato quest’anno è “Facciamo crescere il futuro tutti insieme”. L’evento globale si terrà in Turchia, ad Ankara..

28/5 Centinaio: la UE ha tagliato 3,4 miliardi all’agricoltura italiana

”Chiediamo solo di poter governare in modo sereno e raggiungere i risultati che ci hanno chiesto gli elettori. Si può governare in modo importante senza che nessuno metta veti all’altro e cercando di centrare gli obiettivi del contratto di governo”. Così il Ministro delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo, Gian Marco Centinaio, in.

17/5 Italia-Ue. Fondi europei: quanti sono e come li spendiamo (e quanto paghiamo)

Quanti soldi arrivano da Bruxelles in Italia? A cosa servono e come vengono impiegati? È più quello che riceviamo o quello che versiamo? Avere un ordine di grandezza e orientarsi nelle diverse forme di finanziamento europeo può servire a dare concretezza all’Europa e a sfatare alcuni dei luoghi comuni più diffusi. Il compito di garantire.

15/5 Osservasalute 2018: Italia sempre più longeva. Tumori prima causa di morte. Mortalità neonatale tra le più basse al mondo

Gli italiani sono lenti a modificare abitudini nocive per la salute come fumo, sedentarietà e alimentazione scorretta, ma nel nostro Paese si muore sempre meno, grazie soprattutto ai miglioramenti nell’assistenza sanitaria e ai traguardi della medicina moderna. Non a caso l’Italia, con 83,4 anni di vita media (81 per gli uomini; 85,6 per le donne).

7/5 Maggio invernale: neve e pioggia danneggiano agricoltura in Italia

L’inusuale maggio invernale non accenna a mollare la presa. Neve e pioggia hanno continuato a tenere sotto scacco l’Italia intera, da nord a sud, causando anche ingenti danni all’agricoltura, con il rischio piene in Emilia Romagna. Sono continuate per tutto il giorno, poi, le ricerche del giovane romeno disperso da domenica mattina nelle acque del.

29/4 Primo maggio, vacanze terminate per due italiani su tre

Dopo le vacanze, è giunto il momento (o quasi) di tornare al lavoro. Con i rientri del fine settimana, oggi si concludono le ferie per oltre due italiani su tre, fra quelli che avevano programmato un viaggio approfittando della fortunata combinazione di ponti nel periodo compreso tra la Pasqua, 25 aprile e il primo maggio..

20/4 La filiera olivicola compatta si rivolge al Governo: “In campo ogni iniziativa per un italiano al Coi”

L’olivicoltura mondiale ha bisogno di una guida in grado di sviluppare una visione politica incentrata sulla qualità del prodotto e sulla salute dei consumatori, valori che l’Italia è in grado di rappresentare attraverso la nomina, come da accordi pregressi, di un proprio rappresentante quale nuovo direttore esecutivo del Consiglio Oleicolo Internazionale. È questo l’auspicio comune.