13/3 Turismo: 30 milioni di euro per valorizzare i borghi del Sud Italia

Promuovere e valorizzare il patrimonio culturale a supporto del settore turistico nel Sud Italia. È questo l’obiettivo del bando Borghi e Centri storici lanciato dal MIBACT, rivolto ai Comuni delle regioni: Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia. > Comuni: novita’ per Fondo solidarieta’ e risorse per messa in sicurezza Per incrementare l’attrattività dei borghi e dei centri storici di piccola.

13/3 Coronavirus e Turismo: chi può richiedere il rimborso dei viaggi cancellati

E’ stato pubblicato la scorsa settimana sulla Gazzetta Ufficiale il decreto-legge n. 9 del 2 marzo 2020 contenente le misure – varate dal Consiglio dei Ministri del 28 febbraio scorso –  a sostegno di cittadini, imprese e lavoratori che stanno subendo danni a causa dell’emergenza Coronavirus, inclusi quelli al di fuori della zona rossa. Tra queste figura.

29/2 Coronavirus. Gli aiuti a settori e territori colpiti

Questa notte il Consiglio dei ministri ha approvato il decreto urgente con le prime misure economiche per le zone colpite dal coronavirus. Aiuti a settori e territori colpiti Turismo: «c’è la sospensione per tutto il settore alberghiero italiano dei pagamenti dei contributi previdenziali e delle ritenute fiscali», ha annunciato il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri, intervenuto.

25/2 Coronavirus: turismo primaverile in ginocchio

La situazione determinata dall’epidemia di Coronavirus in Italia è particolarmente grave nel turismo. Un comparto che vede la stagione primaverile, che vale circa il 30% del fatturato totale del settore nel nostro paese, già mettere le attività in ginocchio con la pioggia di disdette e gli arrivi dall’estero che si sono praticamente azzerati. Annullato anche.

10/2 E’ nato l’oleoturismo, equiparato ai fini fiscali all’enoturismo

E dopo l’enoturismo, ecco l’oleoturismo. Con la Legge di Bilancio edizione 2018 è stata fornita la definizione e la tanto attesa disciplina sull’enoturismo, ossia il “turismo del vino”. Con la Legge di bilancio 2020, tra le altre novità, di fondamentale importanza per il comparto agricolo è l’introduzione della definizione e della disciplina dell’oleoturismo, ossia il.

18/11 La Toscana è la regina italiana degli agriturismi secondo l’ Istat

Il mondo degli agriturismi italiani è in forte crescita, simbolo di un turismo lento che punta alla sostenibilità: il report appena pubblicato dall’Istat nel merito mostra che nel 2018 le aziende agrituristiche autorizzate a operare nel nostro Paese sono 23.615 (+0,9% sul 2017), con aumenti nel numero di Comuni che le ospitano (+2,9%), nelle presenze.

22/7 Al via a Settembre primo Meeting Nazionale del Turismo

Il 13 e 14 settembre si aprirà a Ferrara il primo Meeting Nazionale sul Turismo. Una vera propria agorà del turismo italiano, che vedrà la partecipazione di tutti gli attori del settore: Ministero, Enit, Regioni ed enti locali, associazioni di categoria e professionisti. L’evento, promosso dal Mipaaft, sarà una due giorni ricca di dibattiti, tavole rotonde.

10/7 Illustrate iniziative previste nel disegno di legge delega sul turismo accessibile

Oggi, 10 luglio 2019, presso il Ministero delle Politiche agricole alimentari, forestali e del turismo si è svolta la conferenza stampa sul “Turismo Accessibile” con il Ministro Sen. Gian Marco Centinaio, il Ministro per la Famiglia e le disabilità On. Lorenzo Fontana e il Ministro per gli affari regionali e le autonomie Sen. Erika Stefani. Nello specifico, sono.

1/7 Al via “Off”, la prima webserie sull’agriturismo italiano

Si chiama “Off” ma sembra fatta apposta per accendere l’interesse del pubblico dei più giovani sul mondo degli agriturismi italiani. È il primo prodotto di questo genere, la webserie che racconta il viaggio di Serena, una vera youtuber da 100.000 iscritti molto nota al pubblico dei più giovani, fra Toscana, Sicilia e Friuli Venezia Giulia, e il suo incontro.

27/6 Turismo, Centinaio, “Codice Identificativo è legge, finalmente prende via percorso legalità nel settore”

Il decreto crescita contiene l’introduzione di un codice identificativo per le strutture ricettive e gli immobili destinati alle locazioni brevi. “La nostra priorità è sempre stata la lotta all’abusivismo. Oggi possiamo finalmente dire che prende realmente corpo quel percorso di legalità nel turismo del nostro Paese di cui abbiamo parlato in questi mesi e che.