13/6 Effetti tropicalizzazione in Italia: grandine e inondazioni a giugno

Le cronache di questi giorni confermano i dati Eswd, la banca dai degli eventi estremi in Europa. La grandine che ha colpito a macchia di leopardo l’Italia settentrionale – e in Italia sono state registrate ben 86 grandinate nel 2019, più di una ogni due giorni – oltre le intense precipitazioni che hanno fatto innalzare il livello di fiumi e gonfiato i grandi laghi verso valori massimi quando solo due mesi fa si andava pericolosamente sotto i valori minimi, ci descrivono i risultati dell’effetto tropicalizzazione del clima che sta trasformando il nostro Paese. Il pericolo per la nostra agricoltura è acclarato, visto che del raccolto 2019 un frutto su quattro di ogni specie sarebbe già perduto. Danni irreparabili per frumento e orzo, mais, piselli, zucche, piante e piantine di pomodoro, fiori e ortaggi; negli alpeggi è andato distrutto il foraggio per le mucche che dovrebbero salire sui pascoli di montagna.