30/1 Bando brevetti+ un aiuto alle aziende che innovano

Il Ministero dello sviluppo economico per sostenere le PMI che investono nella tutela della proprietà intellettuale ha fatto partire tre bandi, di cui il primo Brevetti+ scatta oggi, e nei prossimi mesi sarà seguito dai bandi Disegni+ e Marchi+..

Il bando brevetti+ mette a disposizione delle PMI 21,8 milioni di euro per l’acquisto di servizi specialistici, funzionali alla valorizzazione economica del brevetto, sia all’interno del ciclo produttivo, con diretta ricaduta sulla competitività del sistema economico nazionale, sia sul mercato.

E’ prevista la concessione di un’agevolazione in conto capitale, non superiore all’80% dei costi ammissibili, del valore massimo di 140mila. La percentuale di contributo può essere elevata al 100% per le imprese beneficiarie costituite a seguito di operazione di spin-off universitari/accademici e per le iniziative la cui sede operativa, in cui è svolta l’attività principale riconducibile all’ambito del progetto di valorizzazione del brevetto, sia ubicata in una delle regioni meno sviluppate.

Le domande possono essere presentate dal 30 gennaio 2020 fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

Fonte: Fasi.biz