Siccità: via libera dalla UE all’anticipo PAC

Ieri, in data 18/09/2018, l’Unione Europea ha accolto la richiesta dell’Italia e degli altri Paesi comunitari di elargire i fondi della politica comune a favore dei produttori colpiti dalla siccità del secondo semestre 2017 e del primo 2018.

In particolare sarà possibile elevare l’anticipo dei pagamenti diretti fino al 70%, e fino all’85% per le misure a superficie dello sviluppo rurale.

Nei prossimo giorni è attesa la pubblicazione della Decisione comunitaria, che permetterà ad Agea e agli altri Organismi pagatori regionali di procedere all’erogazione degli anticipi a partire dal 16 ottobre 2018.

Posted in Home.